Dialogo di un venditore di almanacchi e di un passeggere

Dialogo di un venditore di almanacchi e di un passeggere E’ un curioso e significativo dialogo scritto nel 1832, pubblicato nel 1834 al penultimo posto nella raccolta. E’ tratto dalle “Operette morali”, un libro di brevi prose che affrontano temi filosofici in varie forme narrative. Leopardi immagina un incontro casuale tra un venditore di calendari e un passante. La scena … Continua a leggere

A Silvia

A Silvia Composta nel 1828, è il canto che inaugura una nuova stagione della poesia del Leopardi. Fa parte dei Grandi Idilli. E’ dedicata ad una figura viva e reale, ma che simboleggia i sogni e le illusioni giovanili. Nella tradizione Silvia viene identificata con Teresa Fattorini, la figlia del cocchiere di casa Leopardi, morta di tubercolosi in giovane età. … Continua a leggere

Il sabato del villaggio

Il sabato del villaggio Lirica composta da Leopardi nel 1829, durante il suo ultimo periodo trascorso a Recanati, a pochi giorni di distanza dalla poesia “La quiete dopo la tempesta” con cui è collegata sul piano del contenuto, su quello della struttura e dal punto di vista dell’ambientazione paesana. Recanati è il borgo di cui si parla. La poesia si … Continua a leggere

L’Infinito

L’Infinito In soli 15 versi il Leopardi ci comunica una straordinaria esperienza di cui è stato protagonista: la percezione dell’infinito. Il poeta è solo su una collinetta (monte Tabor), nei pressi di Recanati, non  lontano da casa sua, luogo a lui familiare, meta preferita delle sue passeggiate, dove ricercava la quiete e il silenzio. Una siepe gli impedisce la vista … Continua a leggere

Leopardi: le opere

Leopardi: le opere Le opere, essendo radicate nelle vicende esistenziali dell’autore, si evolvono insieme alle idee e ai sentimenti della persona. In versi -Canzoni: raccolta di 41 componimenti scritti dal 1818 fino agli ultimi giorni di vita. Sono componimenti lunghi e complessi, dai temi patriottici e civili (“All’Italia” “Sopra il monumento di Dante”), oppure esistenziali, di impianto classicistico (prima fase … Continua a leggere